Massimiliano Gollin - Funzioni in Azione

Vai ai contenuti

Menu principale:

MASSIMILIANO GOLLIN
Ricercatore del Dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche, lavora presso il Centro Ricerche Scienze Motorie, Università degli Studi di Torino. E' Dottore di ricerca, PhD in Medicina e Terapia Sperimentale e Laureato in Scienze e Tecniche dell'Attività Fisica e Sportiva presso la Facoltà di Scienze dello Sport dell'Università Claude Bernard di Lione (F). Ha conseguito la Specializzazione in Kinesiologia Preventiva e Rieducativiva presso l'ISEF di Torino e successivamente si è laureato in Scienze e Tecniche dello Sport e dell'Allenamento presso la Scuola Universitaria Interfacoltà in Scienze Motorie, SUISM, Università di Torino. E' titolare della cattedra di Progettare l'Allenamento e di Metodologia dell'Allenamento in situazione di Handicap e docente del corso di Perfezionamento in Chinesiologia per il modulo di Prescrizione dell'esercizio fisico nell'Attività Fisica Adattata (APA). Ha tenuto corsi alla Scuola Interateneo SIS sui Metodi Innovativi di Verifica e Valutazione nell'attività Motoria e Sportiva e alla SUISM di Torino al Master Universitario di I livello in Traumatologia da sport: Riatletismo e programmazione degli esercizi di rinforzo muscolare, flessibilità muscolo-tendinea e mobilità articolare e Strumenti e Tecnologie per la Misurazione. E' docente alla Scuola dello Sport di Roma e responsabile dell'Unità Operativa di Allenamento e Performance, SUISM, Università di Torino. Ha pubblicato libri e articoli scientifici e divulgativi.
SIMPOSIO

Attività fisica per la terza età- Domenica 2 Giugno Ore 10.00- 11.15


Tutto il mondo ne esalta le capacità preventive e terapeutiche in ogni fascia di età, l’Italia sta invecchiando, la spesa pubblica sanitaria nazionale rischia di esplodere nel prossimo futuro. L’attività fisica specifica per la terza età oggi deve diventare un diritto ed un dovere, gli operatori del fitness devono essere in grado di produrre personale e programmi sempre più mirati ed efficaci.

Disabilità ed attività fisica - Domenica 2 Giugno Ore 13.45 - 15.00

Barriere architettoniche e psicologiche, oggi il disabile ha bisogno di rimuoverle completamente dal proprio futuro e lo sport ed il movimento in generale, può migliorarne la qualità di vita. Nel fitness la specializzazione nell’attività fisica adattata può diventare, oltre ad un prezioso contributo sociale, anche un’importante indotto economico.

FUNZIONE IN AZIONE Associazione culturale sportiva dilettantistica e del Tempo libero - P.IVA: 12030390012 C.F.: 97841850015
Privacy Policy
Cookie Policy
Privacy Policy
Cookie Policy
FUNZIONE IN AZIONE Associazione culturale sportiva dilettantistica e del Tempo libero -  P.IVA: 12030390012 C.F.: 97841850015
FUNZIONE IN AZIONEAssociazione Culturale Sportiva dilettantistica e del Tempo libero
P.IVA: 12030390012 C.F.: 97841850015
FUNZIONE IN AZIONE Associazione culturale sportiva dilettantistica e del Tempo libero -  P.IVA: 12030390012 C.F.: 97841850015
FUNZIONE IN AZIONE Associazione culturale sportiva dilettantistica e del Tempo libero -  P.IVA: 12030390012 C.F.: 97841850015
Torna ai contenuti | Torna al menu